Urbino, 27-11-2018 Assemblea di area vasta.

 

Urbino, 27-11-2018
Assemblea di area vasta.
Ordine del giorno ed impressioni in un breve intro di Carlo Ruggeri Presidente del Comitato Regionale Pro Ospedali Pubblici :
Il dramma sanitario e’ in aumento vergognoso,ed oggi Martedi 27 novembre, ad Urbino, si e’ fatto in modo di non raggiungere il numero legale.QUESTA E’ LA INESISTENTE SENSIBILITA’ DELLA MAGGIORANZA DEI SINDACI DELLA PROVINCIA DI PESARO-URBINO, a dimostrazione del vassallaggio all’attuale potere regionale marchigiano( tanto che il Sindaco di Borgo Pace ha tacciato i sindaci assenti di “irresponsabilita’ perche li’ fuori c’e’ gente che muore).Tutto cio’ poiche’ oggi si doveva approvare l’accordo raggiunto dai Sindaci delegati all’ uopo dalla Conferenza stessa che consisteva nella negazione dell’Ospedale Unico, nel mantenimento e potenziamento degli attuali ospedali di rete, e nella riapertura degli Ospedali chiusi il 31.12.2015 dall’attuale Potere Regionale PD,UDC e SOCIALISTI presieduto dal matematico Ceriscioli.La riunione, prevista per inizio alle 9,30, alle 13 vedeva la presenza di soli 23 Sindaci su 52 ( maggioranza di 27 inesistente).Si e’ continuato un dibattito pro-forma, in cui e’ intervenuto il validissimo Sindaco di Pergola, facendo notare che,guarda caso, nello stesso giorno odierno e’ stato convocato il CONSIGLIO REGIONALE, con l’ inizio di discussione sul nuovo Piano Sanitario Regionale e con mozioni( anche furbesche, da parte di consiglieri PD, sulla Sanita’), a corredo di atteggiamenti evidentemente eticamente non corretti da parte di chi da mesi fa i giochetti per impedire una gestione democraticamente condivisa con i rappresentanti locali del popolo.Sono emerse punte di incomprensibile campanilismo da guerra tra poveri, da parte del solito sindaco a cio’ abituato, ma la totalita’ dei Sindaci presenti ha riconosciuto, a livello dibattimentale, la generalita’ di un accordo finalmente equilibrato e giusto, con una votazione finale non ufficiale, ma politicamente importantissima, che vedeva 22 sindaci favorevoli all’accordo predisposto dai sindaci da loro delegati, ed un astenuto( Gabicce). CARLO RUGGERI – PRESIDENTE DEL COMITATO PRO OSPEDALI PUBBLICI MARCHE.
NB
L’audio e’ rimbombante a causa della cattiva diffusione in sala, da tempo non mi permettono di attaccarmi al loro impianto, accontentiamoci

 

Category:

Montefeltro Tv

Tags:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*