Civitanova, 9 Novembre 2019 Assemblea aperta Comitato Pro Ospedale Pubblici Marche

ATTENZIONE SUI CELLULARI ANDROID NON AGGIORNATI PER IL VIDEO andate sul nostro canale youtube o attendete  qualche ora, lo postero’ qui’ (lo stiamo stiamo caricando anche su facebook).
Civitanova, 9 Novembre 2019 Assemblea aperta Comitato Pro Ospedale Pubblici Marche 
SANITA’: la grande assemblea di ieri 9 Nov. del COMITATO PRO OSPEDALI PUBBLICI MARCHE a Civitanova. In una giornata iniziata con la ricerca affannosa di un posteggio nel lungomare, data la presenza della fiera in citta’ (il che ci aveva un po’ preoccupato sulle presenze). La pre-assemblea e’ improvvisamente esplosa verso le 10,30 con l’arrivo di tanti membri del Comitato Regionale giunti da tutte le provincie marchigiane. Alle 11 la platea era strapiena, calda, attenta, sensibile, incredibilmente interessata sulle parola della Vice Presidente Capodarca, alla mia relazione, ed alla accuratissima relazione tecnica di Beatrice Marinelli (non facile la sintesi necessaria per lasciare gli interventi ai Comitati aderenti ed al pubblico). L’Assemblea l’abbiamo voluta ” A P E R T A” per aprire le braccia alla gente tutta(ricordate la frase del grande Giovanni Paolo II del ” non abbiate paura”?), per ascoltarla, per prendere linfa per le nostre future azioni. La gente, specie quella che ogni giorno, disperata, si rivolge a noi con allarmi web, mugugni, lamentele, drammi sanitari personali e familiari, come sempre NON C’ERA  (giustifichiamo solo e SOLAMENTE gli impossibilitati per malattie, disabilita’ o cure particolari in corso). Qualche politico locale nella fase iniziale, poi se ne ‘ andato per le solite cerimonie PIU’ IMPORTANTI…. non si sa quali……Ma, guarda caso, sono rimasti, e ci hanno dato costruttivi consigli, due personaggi che sempre si sono battuti per le loro citta’ e per il territorio tutto, e sono rimasti li’ fino alla fine della mattinata: Filippo Saltamartini (ex Sindaco di Cingoli) e Francesco Baldelli ( ex Sindaco di Pergola).Nelle mie zone c’e’ un detto: ” Il verso viene dal legno”, nel senso che “il vero valore umano delle persone alla fine emerge NEI MOMENTI SIGNIFICATIVI”, e questi due signori lo hanno esaltato.L’INTERVENTO DI TUTTI I PRESIDENTI O DELEGATI DEI COMITATI ADERENTI E NON ADERENTI, POI, SI E’ SVOLTO CON GRANDE SENSO DI EQUILIBRIO E PROFESSIONALITA’ A DIFESA DELLE LORO GENTI,PUR CONFERMANDO CHE TUTTI CONCORDANO PIENAMENTE SULL’AZIONE E SUL RISPETTO DEI 4 PUNTI CARDINE DEL COMITATO REGIONALE CHE SONO in sintesi: – NO ASSOLUTO ALL’OSPEDALE UNICO PROVINCIALE – MANTENIMENTO E POTENZIAMENTO DI TUTTI GLI ATTUALI OSPEDALI ESISTENTI -APERTURA, SEPPUR PARZIALE, COMPRENDENTE LETTI PER ACUZIE, LUNGODEGENZE E PPI, DEI 13 OSPEDALI CHIUSI NEL 2015 – IMPLEMENTAZIONE DI PICCOLI PUNTI DI INTERVENTO NELLE ZONE PIU’ IMPERVIE.
Totalmente assenti i PAPAVERONI attualmente protagonisti della politica , proprio in questo momento, protesa verso le elezioni regionali tra 6 o 7 mesi, non certo accarezzati negli interventi succedutisi nell’Assemblea, ED A CUI FAREBBE BENE, MOLTO BENE, LEGGERSI ED INGLOBARSI NELLA MENTE per “RIPORTARLI NERO SU BIANCO SUI LORO PROGRAMMI ELETTORALI, E SUI LORO SUCCESSIVI IMPEGNI SCEVRI DA SOLITA IPOCRISIA” I QUATTRO PUNTI CARDINE DEL COMITATO REGIONALE SOPRA DESCRITTI.
Abbiamo avuto tutti l’impressione che, nello sdegno generale verso l’immobilismo dei Partiti tutti verso IL DRAMMA SANITARIO PRESENTE E FUTURO SULLA SANITA’ ( CHE PUR investe l’80% DELLA GESTIONE AMMINISTRATIVO/organizzativa NELLE MARCHE) la vera, l’unica, forza emergente in questo specifico settore, E’ LA ENERGIA IN CRESCITA DEL NOSTRO COMITATO REGIONALE ( A CUI, PROPRIO IERI,HANNO PREANNUNCIATO L’ADESIONE ALTRI DUE COMITATI, ARRIVANDO COSI’ A 17 DA 3 CHE ERAVAMO UN ANNO FA )
RICORDO……. che in serata o max nella giornata di domani, SARA’ IMMESSO SUL WEB il filmato intero dell’ASSEMBLEA che gli interessati potranno visionare sulla pagina facebook del COMITATO PRO OSPEDALI PUBBLICI MARCHE” (in cui , all’inizio della pagina si vede lo spot breve che dimostra , con oltre 16.000 visualizzazioni, la forza del nostro Comitato Regionale sull’attenzione della gente, proprio quella che, PURTROPPO, ancora non risponde al richiamo “fisico”, NECESSARIO PER REALIZZARE UNA RIVOLUZIONE!!!!!) o sulla pagina internet: www.marchenet.tv.
Grazie di nuovo a tutti coloro che hanno permesso l’inaspettato CAPOLAVORO DI IERI 9 NOVEMBRE A CIVITANOVA MARCHE.!!!!!!!!
Carlo Ruggeri – PRESIDENTE DEL COMITATO PRO OSPEDALI PUBBLICI MARCHE.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*